Menu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dell'utilizzo dei cookie tecnici per migliorare la user experience.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Amara sconfitta a Varese

Nel turno di campionato dell’ Epifania, il Feltre fa visita al Varese in uno scontro tra le ultime della classe.
I feltrini, ancora non al completo a causa dell’epidemia di influenza dei scorsi giorni, partono subito nel peggiore dei modi e dopo dieci minuti dall'inizio dell'incontro si trovano sotto di tre gol. Gravi sono gli errori in fase difensiva commessi che i Mastini sfruttano nel migliore dei modi. Prima Ziliani e poi Sorrenti si trovano liberi davanti alla porta difesa da Burzacca e indisturbati siglano senza particolari problemi. Il terzo goal del Varese si concretizza a causa di un errore in zona offensiva dei feltrini, che perdono il disco lasciando spazio ad un contropiede concluso da Borghi. La reazione del Feltre tarda un pò ad arrivare ma alla fine è Dall'Agnol a riaprire la partita dribblando un avversario appena dentro la linea blu e lascia partire un tiro che si infila sotto la traversa. Passa meno di un minuto e Thomas Broch accorcia nuovamente le distanze con un ottimo tiro di polso che finisce alla destra di Bertin.
Nel secondo tempo sia i Mastini che i Picchi hanno più volte l'occasione per arrivare al gol ma le porte restano inviolate anche grazie alla bravura dei due portieri.
Solo a metà del terzo tempo il risultato si sblocca con il Feltre che arriva al pareggio ancora grazie a Dall'Agnol che trasforma in gol il prezioso assist di Rigoni. A cinque minuti dal termine Gorza viene punito per un fallo discutibile dando la possibilità ai lombardi di sfruttare gli ultimi minuti di partita in powerplay. Il Varese non si lascia scappare l'occasione ed in superiorità numerica sigla il definitivo 4 a 3 con Di Vincenzo.

Risultato che lascia molta amarezza ai ragazzi bellunesi che, dopo una settimana travagliata tra infortuni e influenze, giocano alla pari con il Varese meritando i tre punti per quanto visto in campo ma che portroppo ancora una volta non si sono concretizzati.
Sabato prossimo il Feltre sarà impegnato nella difficile trasferta di Merano con orario di inzio previsto alle 20:30.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto