Menu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dell'utilizzo dei cookie tecnici per migliorare la user experience.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Un cinico Ora batte il Feltre

Nell’ultima trasferta stagionale, il Feltreghiaccio fa visita all’Ora, in una partita ininfluente per la classifica in quanto gli altoatesini sono già qualificati per i playoff.
La partita è subito piacevole con le due squadre che si equivalgono dal punto di vista del gioco, anche se è l’Ora ad avere le occasioni migliori. Al dodicesimo Burzacca si deve superare per salvare il risultato: prima respinge su un tiro ravvicinato, poi sul rimbalzo successivo a porta sguarnita arriva col bastone deviando il disco in angolo. Il Feltre non resta a guardare e nel finale di tempo va vicino al vantaggio con Alvise De Giacinto e Matteo Dall’Agnol ma il portiere locale è bravo a salvare.
Il risultato si sblocca al sesto minuto del secondo tempo: dopo un tiro bloccato a terra dal goalie feltrino, si crea una mischia in cui i giocatori dell’Ora, dopo aver caricato il portiere, recuperano il disco e realizzano con Tschöll. L’arbitro lascia correre e l’Ora passa in vantaggio. La partita comincia ad incattivirsi anche a causa di alcune decisioni arbitrali dubbie, ma il Feltre non molla e tiene bene anche in inferiorità numerica.
A metà del terzo tempo però l’Ora raddoppia con Zelger che sfrutta al meglio l’assist di Stimpfl per infilare Burzacca nell’angolo basso alla sua destra. Il tempo per recuperare ci sarebbe ma la stanchezza sulle gambe dei giocatori feltrini si fa sentire e le azioni d’attacco sono poco incisive.
La partita si conclude con una sconfitta di misura in cui il Feltre ha comunque dimostrato che, anche contro una squadra quotata come l’Ora, con il roster al completo può rendere la vita difficile a tutti.
Domenica alle ore 20:30 il Feltre ospiterà il Pergine per l’ultima partita stagionale, con la speranza di salutare il proprio pubblico con una vittoria.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto