Menu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dell'utilizzo dei cookie tecnici per migliorare la user experience.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Vittoria contro il Renon

  • Pubblicato in Serie B

Dopo un mese in cui il Feltre è sempre stato impegnato in trasferta, si ritorna a giocare al Drio le Rive contro la giovane ma temibile formazione del Renon.

Il Feltre si presenta con quattro linee di movimento e nei momenti iniziali del match prova ad imporre un ritmo elevato ma il Renon non si fa intimorire, controlla il gioco e al quindicesimo passa in vantaggio con Fauster che segna con un preciso tiro al volo su assit di Tava. I feltrini non si scoraggiano e all’ultimo secondo del tempo si porta in parità. Lorenzo Dall’Agnol, sedicenne all’esordio in serie B, approfitta di un disco regalato da un difensore altoatesino e di prima intenzione spara il disco sotto la traversa.
Il secondo parziale inizia come è finito il primo, con il Feltre che dopo 25 secondi si porta in vantaggio grazie al lavoro di Gris che ruba un disco ad un difensore avversario in angolo e trova Da Forno sotto porta che non sbaglia e al volo insacca il disco alle spalle di Treibenreif. La partita diventa nervosa e il Renon si trova a dover giocare spesso in inferiorità numerica e a difendersi come può dalle incursioni feltrine. Solo in doppia superiorità numerica il Feltre riesce a trovare il gol del 3 a 1 grazie a Rigoni che, dopo un’azione ben manovrata, perfora il portiere altoatesino con un preciso slap che finisce all’incrocio dei pali. Passano venti secondi e il Renon si riporta in partita con Tava che raccoglie un ribalzo lasciato da Burzacca e scartandolo deposita in rete.
Nell’ultimo parziale il Feltre controlla il risultato senza correre grossi rischi anche se a 30 secondi dal termine del match il Renon ha la possibilità di pareggiare con Quinz ma il goalie feltrino è bravo a neutralizzare il doppio tiro del giocatore altoatesino.
La partita finisce 3 a 2 con il primo successo in campionato per i ragazzi di Scapinello che, dopo una serie di buone prestazioni senza raccogliere punti, hanno portato a casa finalmente il bottino pieno centrando la prima vittoria in campionato.

Giovedì si tornerà sul ghiaccio a Cavalese control il Fiemme per il quinto turno di Coppa Italia, mentre sabato 4 febbraio arriverà a Feltre la corazzata Milano tra le cui fila milita l’ex portiere feltrino Pignatti. Ingaggio iniziale fissato per le 18:15.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS