Menu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dell'utilizzo dei cookie tecnici per migliorare la user experience.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Un cinico Pergine batte il Feltre

Nel secondo turno infrasettimanale di regular season il Feltre fa visita al Pergine, in una partita sempre sentita da entrambe le squadre.
Un Feltre che entra in campo con le gambe molli e lascia strada facile al Pergine che già dopo un minuto è in vantaggio grazie a Piva. I ragazzi feltrini, scossi dal gol, non riescono a reagire come si deve e sono costretti a subire le incursioni dei trentini per tutto il primo parziale.
Alla ripresa del gioco il Feltre riesce finalmente a rendersi pericoloso grazie anche alle numerose penalità assegnate ai trentini ma un super Stevan salva il risultato in almeno tre occasioni. La porta per il Feltre sembra stregata, mentre per il Pergine non è così, cinico e preciso mette a segno altre due reti con Rigoni e Presti.
Nell’ultimo drittel al musica non cambia, il Feltre spreca ancora due buone occasioni di riportarsi in partita e il Pergine mette in cassaforte il risultato con la rete di Rodeghiero.
Finisce 4 a 0, con un’altra sconfitta per il Feltre, che non riesce a schiodarsi dal fondo della classifica. Domani si torna già in campo al Drio le Rive alle 18:15 contro il Merano, finalista dello scorso campionato.

HC Pergine - HC Feltreghiaccio 4-0 (1-0, 2-0, 1-0)
Marcatori: 1:01 Piva (P), 31:14 Rigoni (P), 33:32 Presti (P), 47:28 Rodeghiero (P)

Leggi tutto...

Under 14 - Vittoria in Val di Non

Inizia bene la l'anno 2017 per i picchietti dell' Under 14 vittoriosi al Pala Smeraldo di Fondo contro i pari età dell' Hockey Val di Non/ Pergine.
L' incontro equilibrato, molto corretto e ricco di capovolgimenti di fronte, è terminato col risultato di 5 a 4 per la squadra feltrina/ alleghese.
 
Prossimo impegno, domenica 8 gennaio sul ghiaccio di casa contro i ragazzi dell' Hc Fiemme.
Leggi tutto...

Sconfitta nel finale contro il Pergine

Nell’antipasto di Natale di Coppa Italia, a Feltre arriva il Pergine già incontrato in campionato due settimane fa in una partita senza storia dove i trentini hanno dominato dal primo all’ultimo minuto.
In realtà questo match è di tutt’ altra pasta, e il risultato del primo tempo testimonia l’equilibro tra le due compagini.
Segna per primo il Pergine con Rodeghiero, che va in rete a metà parziale approfittando di un errore dei giocatori feltrini, i quali perdono un disco sulla linea blu avversaria lasciando campo libero al giocatore perginese che in contropiede batte Burzacca sotto l’incrocio. Il Feltre ristabilisce la parità al diciasettesimo con Scopel, che dopo un’azione ben orchestrata da Canova e Da Forno riesce a trovare il tiro giusto dalla linea blu che finisce sotto la traversa.
La partita è vivace anche nel secondo tempo, con il Pergine a fare la partita e il Feltre che si difende bene e riparte in contropiede. Ci pensa però Meneghini a riportare avanti il Pergine, con un’azione solitaria iniziata a centrocampo, si infila tra i due difensori feltrini per poi concludere con un tiro che Burzacca può solo sfiorare.
La reazione dei giocatori feltrini è concentrata in due contropiedi della coppia Scussel – Bertoncin che arrivano a pochi metri dalla porta difesa da Tononi, ma il goalie ospite è bravo a neutralizzare i loro tiri.
A metà del terzo il Pergine allunga: Valorz dall’angolo trova il passaggio giusto per Bertoldi, che solo davanti porta non può sbagliare.
L’ultima parte di partita è tutta di marca perginese e i trentini chiudono i conti a 45 secondi dal termine con l’azione solitaria di Sinosi che partendo da centrocampo riesce ad arrivare davanti a Burzacca e batterlo sul secondo palo.
Finisce 4 a 1 una partita dove in alcuni tratti si è visto un Feltre ordinato e solido in fase difensiva ma ancora poco convinto in fase realizzativa.
Si torna sul ghiaccio già martedì 27 dicembre nel proibitivo campo di Appiano, per poi giocare di nuovo a Feltre venerdì 30 contro l’ Alleghe alle ore 21:00 per il la Coppa Italia.

Leggi tutto...

Disfatta a Pergine

Venerdì 12 febbraio il Feltreghiaccio ha fatto visita all' hockey Pergine per la ventisettesima giornata del campionato di serie B.

Il Feltre si presenta senza coach Scapinello (impegnato con la nazionale Under 18) e senza alcuni giocatori infortunati o assenti per motivi lavorativi, mentre la squadra di casa schiera il roster al completo con l'aggiunta di qualche giocatore di Asiago.

La partita inizia male, con un Pergine che dal primo cambio attacca senza interruzioni. Il primo gol dei trentini arriva dopo pochi minuti dall'inizio del match grazie ad una disattenzione in fase difensiva dei feltrini. Il Feltre non riesce a replicare e nel finale di tempo arriva il 2 a 0 del Pergine.

Ci si attende una reazione ma nel secondo tempo la storia non cambia, il Feltre crea poco e quando riesce ad arrivare al tiro non riesce ad impensierire particolarmente il portiere trentino mentre in zona difensiva fatica ad arginare i continui attacchi di De Toni & Co. Nonostante tutto il parziale si chiude sul 2 a 0 per i locali ma di fatto la partita è già finita.

Il terzo tempo serve solo per le statistiche e il Feltre crolla definitivamente subendo altre 4 reti e non riuscendo neanche in situazione di powerplay a segnare il gol della bandiera.

La partita si chiude con un 8 a 0 che fa capire quanto abbia pesato l'assenza di coach Scapinello con i feltrini incapaci di esprimere tutto il proprio potenziale per tutto l'arco dei 60 minuti dell'incontro senza la guida del loro allenatore.
La prestazione è da dimenticare in fretta in vista della prossima partita dove il Feltre andra a giocarsi tre punti importanti per il raggiungimento del penultimo posto nella trasferta lunga di Chiavenna. TB

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS