Menu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dell'utilizzo dei cookie tecnici per migliorare la user experience.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Playoff Gara 1 - Dobbiaco Vs Feltreghiaccio

Iniziano in salita i playoff per la squadra dell’Hockey Club Feltre che cade sul ghiaccio di Dobbiaco nella prima giornata dei quarti di finale.

Non è infatti bastato per portate a casa la vittoria l’ottimo inizio avuto all’Eistadion Sportzone Gries dalla squadra ospite.

La formazione feltrina è partita con il piglio giusto, giocando in modo ordinato e con una buona tenuta del campo, tanto che al minuto 7:29 è addirittura passata in vantaggio con una rete di Pavlo Sniezhnievskyi nonostante una situazione di inferiorità numerica, e ha così chiuso il primo parziale avanti di uno.

Tuttavia, la sconfitta dell’HCF è maturata nella prima metà del secondo tempo, periodo in cui gli ospiti si sono trovati da subito (dal minuto 00:50) a dover chiudersi in difesa, in ragione di una situazione di inferiorità numerica causata da un fallo di Vittorio Domenico Basso e al termine della quale hanno subito prima la rete del pareggio ad opera di Tiefenthaler e poi – dopo appena 58 secondi – la rete del sorpasso realizzata da Lanzinger.

Nel tentativo di reagire ad un uno-due così severo la squadra feltrina si è dovuta scoprire molto più di quanto fatto nel primo drittel ed è andata incontro anche alla terza rete dei padroni di casa, arrivata, con la doppietta di Tiefenthaler, al minuto 11:23.

Dalla rete del 3-1 il Feltre perde carica e si scompone, faticando ad arrivare al tiro e non riuscendo a concretizzare le poche occasioni create.

Anche nel terzo tempo lo spartito non cambia, i padroni di casa – forti del risultato – non spingono più come i primi due tempi e gli ospiti, contro una squadra con atteggiamento difensivo, non riescono ad accorciare, questo anche nonostante le tre superiorità numeriche avute nell’ultimo parziale.

Al minuto 12:14 arriva la rete del 4-1 a firma di Alverà che chiude definitivamente ed inesorabilmente i conti.

I veneti, ora indietro di uno nella serie, sono chiamati a vincere in casa gara 2 che si terrà sabato 16 febbraio al Drio Le Rive se vogliono continuare a coltivare le speranze di accesso alla semifinale.

Leggi tutto...

Il punto sulle Under

  • Pubblicato in Notizie

Under 7

Rinviato, purtroppo per maltempo, il Torneo maglie miste previsto a Feltre domenica 03.02.2019.

Gli ultimi due incontri stagionali, per la nostra Under più giovane, saranno a San Vendemmiano il 17 febbraio e ad Alleghe il 10 marzo.

Under 9

Prosegue il Campionato Under 9.

Domenica 26 gennaio i giovani picchietti erano impegnati allo Stadio Olimpico  di Cortina contro le squadre di Cortina, Asiago e Pieve di Cadore.

Il prossimo Torneo sarà a Pieve di Cadore il 10 febbraio. Il gruppo molto numeroso, tre linee complete, sta migliorando di torneo in torneo e i progressi da parte soprattutto dei bambini più giovani sono notevoli.

Under 11

Prosegue il Campionato Under 11. Con la seconda parte del calendario la Federazione ha previsto che i ragazzi giochino a campo intero, tre tempi da 15 minuti.

Nei primi incontri disputati , contro Alleghe-Zoldo, Padova e Pergine, i ragazzi si son ben comportati, perdendo due partite di misura mentre nel terzo hanno vinto con 4 goal di scarto contro i pari età del Pergine.

Under 13

Termina il Campionato Dolomiti Cup dell' Under 13.

Campionato difficile, dove abbiamo avuto una sola vittoria contro il Padova.

Adesso per questa categoria la Federazione non ha previsto ulteriori incontri pertanto verranno organizzate delle amichevoli per tenere i ragazzi impegnati.

 

Leggi tutto...

Under 9 in trasferta sull'altopiano di Asiago

  • Pubblicato in Under 9

Domenica 13 gennaio i picchietti dell’Under 9 sono scesi in campo sul ghiaccio di Asiago ed hanno affrontato le squadre di Zoldo, Alleghe oltre – ovviamente – alla formazione dei padroni di casa.

Durante le tre partite disputate si sono visti i miglioramenti dei piccoli atleti che iniziato a limare le distanze che li separano dalle altre squadre.

L’allenatore Kevin Reinis ha avuto modo di mettere in campo tre linee complete; numeri di tutto rispetto - soprattutto se si considera la fascia d’età - e che, inoltre, fanno ben sperare sia per il futuro della Società che per quello del movimento in genere.

Nel complesso è stata un’altra giornata all’insegna dello sport e del divertimento per tutti i partecipanti, in cui i giocatori hanno avuto modo di mettersi alla prova e di migliorare attraverso il confronto con altri atleti.

 

Forza HCF!!!

Leggi tutto...

Sconfitta pesante con Vinsghau

Dopo la doppia trasferta dello scorso weekend, con una partita persa ai rigori a Pinè, ed un’altra invece vinta sempre ai rigori contro il Vipiteno, il Feltre torna a giocare al Drio le Rive ospitando la capolista Vinsghau.
I locali partono forte, e i primi dieci minuti sono a totale appannaggio dei biancorossi che non fanno uscire gli altoatesini dal loro terzo. Le occasioni più ghiotte sono sul bastone di Merli e Da Forno, che da pochi metri trovano il muro di Spada.
Al quindicesimo cambia l’inerzia della partita. Il Vincghau, fino a quel punto poco pericoloso dalle parti di Manfroi trova il vantaggio con Pohl che sfrutta al meglio il passaggio di Wunderer per insaccare con un preciso tiro al volo. Non passano neanche sessanta secondi e il Vinsghau raddoppia: dopo un iniziale tiro respinto da Manfroi, si scatena un batti e ribatti davanti alla porta deciso dal guizzo vincente di Schwienbacher. Si va a riposo in svantaggio nonostante la buona mole di gioco creata.
Nella seconda frazione il Feltre abbassa il ritmo e nonostante le ripetute situazioni di powerplay, non riesce ad accorciare, subendo invece altri due gol, prima con Boaretto, che in inferiorità numerica approfitta di una disattenzione difensiva dei feltrini, e poi con Andergassen che in powerplay punisce un incolpevole Manfroi.
La partita ormai compromessa, riserva un terzo tempo in cui il Feltre prova con un po’ di convinzione in più a tornare in partita ma le continue penalità comminate ai feltrini nella terza frazione non permettono di dare una continuità al gioco e il Vincghau non ha difficoltà a gestire il risultato. A dieci minuti dalla fine Nagl chiude definitavamente trovando il 5 a 0 in doppia superiorità numerica.
Brutto KO per i biancorossi che dopo i miglioramenti visti nelle ultime uscite, sprofondano incapaci di reagire al gioco basilare ma ben quadrato del Vinsghau.
Ora ci sarà la pausa natalizia e il Feltre tornerà sul ghiaccio casalingo il 29 dicembre alle 20.30 control il Vipiteno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS